rilievi topografici2Il rilievo è un’operazione tecnico-grafica che ha come scopo finale lo studio e la rappresentazione di edifici o terreni per definirne confini, consistenza e distribuzione dei beni, utile per successive operazioni quali quelle di progettazione e di studio.

Il rilievo è necessario a chiunque voglia avere un elaborato grafico che rappresenti in modo accurato e preciso il proprio immobile o terreno. Esso è indispensabile per poter affrontare la successiva fase di progettazione dell’intervento edilizio o di trasformazione territoriale dell’immobile.

Il rilievo strumentale (o rilievo topografico) è utilizzato per rilevamenti di precisione, per rilevare andamenti planimetrici di grande estensione e punti inaccessibili. È particolarmente utile nel rilievo urbano, per determinare l’andamento planimetrico e altimetrico delle strade, ed è indispensabile nel caso si debba collegare l’oggetto del rilievo al suo
ambito territoriale. Viene effettuato con l’ausilio di strumenti topografici, quali stazioni GPS, stazioni totali, tacheometri, livelli, distanziometri, ecc.

Il rilievo topografico nelle moderne metodologie si basa principalmente su strumenti che utilizzano il sistema GPS (Global Positioning System); a questo sistema viene associato l’utilizzo di tacheometri, stazioni totali, livelli e distanziometri per rilevare gli elementi di dettaglio e quando la tecnologia GPS non è disponibile.

Grazie all’utilizzo di software dedicati e all’esperienza acquisita sul campo nell’uso di specifiche strumentazioni, DoIng è in grado di gestire e integrare ogni tipologia di rilievo, garantendo un maggior controllo e ottimizzazione dei processi esecutivi durante tutte le fasi dell’opera, dai rilievi iniziali agli stati di avanzamento lavori, fino al controllo e collaudo finale.

L’integrazione tra le strumentazioni classiche ad alta tecnologia e i nostri sistemi GPS rendono possibile l’esecuzione di ogni tipo di lavoro, più velocemente e più efficientemente, riducendo i costi e aumentando la produttività.

DoIng è dotata di stazioni totali elettroniche ad elevate prestazioni e di software on board, necessarie per gestire sul campo il controllo diretto rilievo2di tutte le fasi operative e post-operative di rilievo celerimetrico per la determinazione plano-altimetrica dei punti di dettaglio del terreno.

Ogni nostra operazione di rilievo celerimetrico è preceduta da un’accurata ricognizione in sito per stabilire, in relazione alle difficoltà previste, quali siano le migliori scelte operative per ottimizzare l’intero processo esecutivo. I nostri rilievi celerimetrici sono preventivamente analizzati e concordati con il committente al fine di pianificare ogni specifica esigenza ed aspettativa del cliente.

Grazie all’impiego della strumentazione GPS inoltre, siamo in grado di effettuare rilevamenti topografici di altissima precisione. L’esperienza e il know-how acquisito nell’utilizzo di questa tecnologia, oltre all’elevata affidabilità di questo sistema di posizionamento, ci permettono oggi di ottimizzare le fasi di acquisizione dei dati territoriali, garantendo rapidità e precisione nella determinazione delle coordinate rilevate.