DOING – Fare Ingegneria è una realtà che opera nel settore pubblico e privato con particolare riferimento alla progettazione strutturale e architettonica, al contenimento dei consumi energetici di edifici esistenti o di nuova realizzazione.

Oltre alle attività di progettazione, DOING si occupa del coordinamento delle attività di progettazione ed esecuzione lavori, indagini geologiche e sui materiali, contenimento energetico e prevenzione incendi, miglioramento ed adeguamento sismico delle strutture portanti.

Lavora all’interno dello studio Maurizio Cupellini che, da oltre dieci anni, opera nel campo dell’ingegneria civile mantenendo un approccio integrato nell’analisi e nell’elaborazione di soluzioni differenti, mettendo a fuoco le specificità dei singoli interventi.

Laureato in Ingegneria Civile presso l’Università di Roma Tor Vergata, indirizzo strutturale, con particolare attenzione al costruito storico ed agli interventi di consolidamento ed adeguamento sismico degli stessi, negli anni ha avuto modo di progettare strutture utilizzando materiali e tecniche differenti come il calcestruzzo armato, l’acciaio, il legno ed utilizzando sistemi di isolamento sismico (isolatori elastomerici) e rinforzo con materiali compositi (FRP).

Negli ultimi anni ha ricevuto incarichi finalizzati alla valutazione del rischio sismico su edifici strategici quali ospedali e scuole, sensibilizzando le amministrazioni pubbliche locali circa il livello di rischio sismico del nostro territorio e sulla necessità di intervenire sulle strutture come obbligo normativo ma anche morale nei confronti della cittadinanza.

Fra gli incarichi ricevuti si possono annoverare: la valutazione rischio sismico dell’Ospedale S. Eugenio di Roma, gli edifici dell’ex Regina Elena di proprietà dell’Università di Roma “La Sapienza” e delle scuole del Comune di Monte Porzio Catone.

E’ inoltre presente Stefano Zarlenga, laureato in Ingegneria Civile presso l’Università di Roma Tor Vergata con tesi sperimentale sul comportamento del calcestruzzo fribrorinforzato per la realizzazione di tunnel idroelettrici, eseguendo tutta la campagna indagini sperimentali presso lo stabilimento di produzione della Seli S.p.a. in Costa Rica.

Ha partecipato alla progettazione strutturale delle opere di sostegno per la realizzazione delle stazioni della metropolitana di Bangalore (India), delle opere d’arte per la viabilità stradale nel Comune di Mosciano Sant’Angelo (TE) e degli interventi di consolidamento di edifici in muratura.

Ha ricevuto incarico per la valutazione del rischio sismico di alcuni padiglioni del Policlinico Umberto I.